INUTILE CERCARE DI FERMARE LE IDEE

INUTILE  CERCARE  DI  FERMARE  LE  IDEE
ALL'INTERNO DI MOLTI POST CI SONO DEI COLLEGAMENTI IPERTESTUALI CHE RIMANDANO AD ALTRI POST O FONTI - SONO RICONOSCIBILI DAL COLORE DEL CARATTERE BLU IN GRASSETTO

mercoledì 18 aprile 2012

Habemus un parlamento di M.... !

Bene !

Con riferimento a questo precedente post, il nostro bel parlame... ha introdotto nella Costituzione italiana il "ricorso all'indebitamento (dello Stato) pur non essendo stato richiesto obbligatoriamente dal Consiglio Europeo per il "pareggio di bilancio".


Riassumendo:
  • La prima lettura (prima votazione della Camera dei deputati si è svolta in data 23 novembre 2011) e si è conclusa con 464 voti favorevoli (i 2/3 sarebbero stati 420 voti)
  • La seconda lettura (prima votazione del Senato della Repubblica) si è conclusa con 255 voti favorevoli (i 2/3 sarebbero stati 210 voti)
  • La terza lettura (seconda votazione della Camera dei deputati) si è conclusa con 489 voti favorevoli (più che nella prima votazione)
  • La quarta lettura (seconda votazione del Senato della Repubblica) si è conclusa in data 18 aprile 2012 con 235 voti favorevoli.
Ergo! In 5 mesi questi inciuciari dei nostri rappresentanti ci hanno buggerato per l'ennesima volta senza che nessuno (media a loro asserviti da sempre) dicesse nulla.

Gli italioti come al solito presi dai grande fratello, isole dei famosi, uomini e donne, ballerò, canterò e fischierò l'Aida, calcio, formula uno, etc. non hanno saputo nulla e manco ora si renderanno conto cosa significherà questa modifica costituzionale ... che non modifica SOLO l'art. 81 della Costituzione.

Una legge/modifica della legge fondamentale di una tale importanza, in un paese democratico dove la sovranità appartiene al popolo e dove avrebbe potuto esprimersi con referendum confermativo SENZA QUELLA SCHIFEZZA DI QUORUM ! (art. 138 cost.), è dovuta passare così per volere di una Casta che molti ormai conoscono bene ! IN SORDINA !

Ah ! Dimenticavo una cosa (visto che parlavo di un parlamento di inciuciari) ... per una questione così importante:
  • In prima lettura i presenti alla Camera furono 475 ! e gli altri 155 ? (centocinquantacinque !) dove erano ? al mare ???
  • In seconda lettura i presenti al Senato furono 270 ! e gli altri 45 ?
  • In terza lettura i presenti alla Camera furono 511 ! e gli altri 119 ?
  • In quarta lettura i presenti al Senato furono 280 (se gli astenuti sono 34), e gli altri 35 ?
Ma la colpa è sempre la vostra ITALIOTI !! Li avete votati sempre ? 
Adesso preparatevi a soffrire ancora di più ! e poi scendete in piazza a protestare !

vediamo quali bandiere sventolerete stavolta !

P.S.
Non ho voluto allungare troppo il post e per maggiori dettagli potete aprire il post citato all'inizio 

Post correlato: Parlamento e media italici


Clicca sulla parola LAVORI per aprire tutti i documenti con il testo di legge approvato, le votazioni dei parlamentari e la relazione del Consiglio Europeo.


Dimenticavo ... a proposito di bandiere da sventolare ... qualcuno dirà che solo IDV ha votato contro .. è vero ma SOLO IN SECONDA VOTAZIONE AL SENATO. In prima votazione alla Camera e Senato hanno votato a favore all'unanimità ! e pure in seconda votazione alla Camera ! La seconda votazione al Senato era solo propaganda ! Fumo negli occhi ... sapevano bene che i loro voti non avrebbero più mutato le sorti di questa legge !

Post correlato: Referendum art. 138 Cost.

AGGIORNAMENTO  DEL  POST

Dopo avere sentito le esternazioni della Sindaco della città di Alessandria, quando fu ospite della trasmissione televisiva condotta dal sinistro Michele Santoro - Servizio Pubblico (quando un sindaco inizia ad andare in TV c'è aria di scalata alle poltrone parlamentari) non saprei più come definire certe persone in politica.
La Sindaco infatti criticava fortemente il pareggio di bilancio introdotto nella Costituzione poiché - parole sue - il pareggio di bilancio AMMAZZA le amministrazioni comunali.
Tuttavia la signora Maria Rita Rossa (di nome e di partito) si è dichiarata esponente del PD - in trasmissione - ed il suo partito in parlamento ha votato all'unanimità la legge che ha introdotto il paraggio di bilancio nella Costituzione.
Come puoi rimanere ancora in un partito che ti crea problemi nello svolgere la mansione di primo cittadino ? 

Nessun commento:

Posta un commento

Il tuo commento non sarà pubblicato subito ma non appena avrò letto la e-mail che mi notificherà il commento in attesa di moderazione. Grazie della collaborazione